Ha studiato e si è diplomato in clarinetto nel Conservatorio di Musica “Claudio Monteverdi” di Bolzano nel 1981. Successivamente si è perfezionato con Gaspare Tirincanti e Paolo Budini a Milano e con Hans Deinzer a Hannover.
Vincitore di numerosi concorsi di musica da camera nazionali ed internazionali (Ancona, Stresa, Isola di Capri, San Bartolomeo a Mare, Porcia, Cento, Casoria) svolge attività concertistica sia in veste di solista che come membro di rinomate formazioni concertistiche italiane ed estere.
Dal 1980 al 1989 è stato membro dell’orchestra dell’Ente lirico Arena di Verona e dal 1983 collabora con l’Orchestra regionale “F. J. Haydn” di Trento e Bolzano.
Ha inoltre collaborato con prestigiosi enti quali il Teatro “San Carlo” di Napoli, la Fondazione Orchestra Filarmonica Marchigiana, l’Accademia I Filarmonici di Verona. 
In qualità di solista si è esibito con la Radio Bulgarian Sinfonietta, l’Alban Ensemble, l’Arcana Ensemble, il Quartettone di Milano, il Collegium Musicus di Berlino, la Latvian Chamber Orchestra di Riga, l’Ensemble dei Pomeriggi musicali di Milano, la Forvarets Distriktmusikkorps Ostlandet.
Cameristicamente ha collaborato con svariati gruppi italiani ed esteri. 
Da menzionare l’attività con I Fiati di Parma, unica orchestra stabile di fiati in Italia, con la quale si esibisce nelle stagione concertistiche più importanti del paese, oltre a quelle estere: Festival “Richard Strauss” a Garmisch Partenkirchen e a Sarpsborg (Norvegia) al Windfestival. Con il Windkarft Tirol, gruppo di fiati specializzato nella musica contemporanea, è presente nei più importanti festival di musica contemporanea in Austria, Svizzera, Lituania, Lettonia, Italia.
Svariate le produzioni discografiche: musiche del ‘900 per due clarinetti e fagotto nonché l’integrale deiTrii di Devienne per Rainbow Classics con il Trio d’Ance di Bolzano, la Sonata di Nino Rota per clarinetto e pianoforte con il Venice Ensemble; musiche di Francesco Valdambrini per soprano clarinetto e pianoforte per Sipario; la “Gran Partita” di Wolfgang Amadeus Mozart e la Sinfonia “Frohliche Werkstatt” di Richard Strauss per The Classic Voice. Tali produzioni discografiche sono accompagnate da ottime recensioni da parte della critica specializzata. 
Ha effettuato registrazioni radiofoniche per la Rai e la Orf Radio austriaca. 
Roberto Gander ha iniziato l’attività didattica nel 1986 presso il Conservatorio di Benevento e in successione ha insegnato nei Conservatori di Avellino, Cagliari e Udine.
È titolare dal 1993 della cattedra di clarinetto nel Conservatorio “Claudio Monteverdi” di Bolzano.

 

Da "home page Conservatorio die Bolzano

Konzerte 1